Kojima partecipa alla “Sfida accettata” ma Konami lo denuncia

Ancora problemi tra il noto game designer Hideo Kojima e la sua “vecchia” compagna Konami. Hideo ha partecipato all’ormai tristemente nota “Sfida accettata” sui social, mostrando una foto di sè stesso ai tempi dei primi lavori nell’industria videoludica. La foto però include anche la porta d’ingresso degli uffici di Konami, ed il grande publisher non sembra aver gradito per nulla l’accostamento delle due cose.
A quanto risulta da attendibili fonti interne, Konami sarebbe già al lavoro per sporgere denuncia contro Kojima per appropriazione indebita di marchio e vestiario inqualificabile. Nessuna risposta ancora da parte del game designer.

Category: AttualitàFenomeniFreddureGiornalismo videoludico

Tags:

Article by: Macdonaldbeth

Il mondo videoludico? E' diventato troppo corrotto per non scherzarci un pò su