PewDiePie contro le accuse di razzismo “cosa vogliono da me quei negri di Campo Santo?”

Duro colpo per il celebre youtuber PewDiePie dopo che gli sviluppatori di Firewatch, Campo Santo Productions, hanno deciso di far intervenire la legge per costringerlo a rimuovere dal suo canale i contenuti relativi al gioco da loro realizzato.

Alla base dell’azione legale ci sarebbero le ripetute esternazioni razziste del noto youtuber, che però si è difeso durante ai nostri microfoni “Cosa vogliono da me quei negri di Campo Santo? Non ho mai parlato male di nessuna persona di etnìa diversa dalla mia!”

Category: FenomeniFreddureGiornalismo videoludicoYouTuber

Tags:

Article by: Macdonaldbeth

Il mondo videoludico? E' diventato troppo corrotto per non scherzarci un pò su