L’onice è uno spettacolo di pietra. Utilizzata per secoli in gioielli, intagli e per accenti architettonici, i meravigliosi vortici e le macchie di colore ricco e vibrante e l’insolita traslucenza la rendono un materiale estremamente ricercato. Più raro del marmo pregiato e altamente desiderabile per il suo aspetto unico, l’onice rimane una scelta popolare per i proprietari di case che cercano di aggiungere un tocco davvero speciale alle loro case e rendere gelosi tutti gli altri nel quartiere.

L’onice è per lo più fatto di calcite e si forma in grotte in diverse aree del mondo, principalmente in Medio Oriente, Nord Africa e Sud America. Quando l’acqua gocciola dalle stalattiti e dalle stalagmiti e poi evapora, lascia depositi di carbonato di calcio e altri minerali, causando le bande colorate, i vortici e le macchie della pietra.

L’onice si presenta tipicamente in una vasta gamma di tonalità giallo-arancio a causa della presenza di depositi di ferro, ma altri colori comuni sono bianco, marrone, verde e viola. I depositi di travertino si trovano comunemente anche nell’onice. E il nero? Questo è un tipo completamente diverso di onice, una pietra fatta principalmente di silice. L’onice di cui parliamo qui viene spesso definito “onice di marmo”, a causa della sua composizione e aspetto visivo simili al marmo.

Ciò che rende l’onice unico e desiderabile è quanto siano rigogliosi e profondi i colori, così come le loro ampie variazioni di colori e motivi. Un’altra proprietà un po’ insolita dell’onice è la sua traslucenza, il che significa che la luce può penetrarlo. Quando è illuminato dietro o sotto, crea una luce soffusa che evidenzia ulteriormente le variazioni di colore e motivo nella pietra, aggiungendo dimensione al pezzo.

Le caratteristiche uniche e la rarità dell’onice lo rendono una scelta eccellente per i proprietari di case o di bar che non solo vogliono incorporare la pietra naturale nei loro locali, ma anche creare un accento personalizzato e caratteristico che la maggior parte delle altre persone semplicemente non avrà a causa del costo e dell’esclusività della pietra.

Banco bar onice retroilluminato

Uno dei contesti migliori in cui l’onice trova le sue applicazioni, è quello dei bar e dei relativi banconi, dove l’onice può creare davvero delle opere d’arte. Se stai cercando anche tu le migliori soluzioni per un banco bar onice retroilluminato, rivolgiti a Rife: troverai le soluzioni migliori ai prezzi più competitivi sul mercato.