Chi di voi conosce gli espositori pubblicitari? La maggior parte.

Chiunque vada in giro, nei supermercati, per strada o in qualsiasi attività commerciale li avrà notati. Sono predisposti ad evidenziare uno specifico prodotto, mettendolo in risalto. Al pari dei gadget gli espositori devono essere studiati e sviluppati seguendo una precisa strategia di marketing, non possono essere improvvisati. Mai.

Esistono diversi tipi di espositori: da banco, da terra, in cartone, in plexiglass o in legno. In ogni caso devono essere facili da montare e personalizzabili. Ogni azienda ha diritto al suo espositore.

Vantaggi degli espositori pubblicitari

I vantaggi degli espositori pubblicitari per l’azienda sono diversi, a partire dal fatto che il prodotto prescelto è in evidenza. Grazie all’espositore il prodotto esalterà maggiormente agli occhi del possibile consumatore, attirando maggiormente l’attenzione e la curiosità.

Un altro dei vantaggi è che solitamente gli espositori sono sistemati in punti focali dell’attività commerciale, come ad esempio il bancone o il lato dell’ingresso.

Sono preziosi nei negozi ma anche nelle fiere, dove diventano immediatamente visibili nel marasma di prodotti che vengono esposti.

Ad oggi i consumatori sono talmente tanto abituati agli espositori pubblicitari che lo cercano. Sanno che la presenza di un espositore significa “qualcosa di buono”.  Un nuovo prodotto, un prodotto in promozione. Nelle librerie, per esempio gli espositori possono significare “libri più venduti” o “speciale selezione dei librai”.

Altro vantaggio che dà l’espositore pubblicitario è quello di dare più informazioni sul prodotto. Lo caratterizza, dà informazioni. Alcuni espositori infatti contengono anche brochure informative.

Quale espositore pubblicitario scegliere?

L’espositore pubblicitario si sceglie in base all’uso che se ne vuole fare. Sicuramente è molto importante quando si lancia un prodotto nuovo. In questo caso è importante fare molta attenzione ai materiali scelti e alla presenza di materiale informativo.

Il prezzo dell’espositore pubblicitario varia a seconda delle sue caratteristiche: materiale utilizzato, personalizzazione, tempistiche di consegna. Ad ogni esigenza corrisponde un espositore con un prezzo diverso.